SPEDIZIONE GRATUITA IN TUTTA ITALIA

Una giacca è per sempre!

Rivoluzionaria, uniforme, borghese, elegante, futurista, femminista, destrutturata, sportiva è in grado di vestire qualsiasi personalità e di adattarsi al tempo storico che vive, la giacca è immortale. Nata probabilmente in un contesto popolare, si insedia nei ceti più ricchi e autorevoli sfatando la regola del Trickle Down effect, in base alla quale le mode sono rese tali dalle classi privilegiate. Pensata su una silhouette maschile arriva nel guardaroba femminile con ritardo e deve aspettare un altro secolo per passare il test della comodità. È infatti la ribelle francese dalla sigaretta sempre accesa e le perle al collo, a sdoganare questo capo e renderlo un pezzo immancabile nell’armadio delle signore. Più in là, un giovane e bellissimo milanese abbatte qualsiasi stereotipo e dona alle donne l’uniforme dell’empowerment, da questo preciso momento non si torna più indietro! Le ragazze si sentono forti, alla pari con gli uomini a cui portano l’acqua durante i meeting e ben presto accantonano il vassoio per impugnare la penna e firmare contratti. È risaputo ormai che al cambiare della società l’abbigliamento muta con essa e con la nascita dei nuovi movimenti giovanili e delle accademie di moda, la sperimentazione diventa un requisito fondamentale per differenziarsi e diventare unici. La giacca conosce l’approccio di un inquieto Martin Margiela che lavora su volumi mai provati prima, così si passa dal fit regular all’over e i tessuti si fanno apparentemente poveri per esaltare la qualità della confezione. Le ultime collezioni del brand sembrano comunicare il messaggio originario riportando la concentrazione sul dettaglio che fa sempre la differenza. Anche Off-White famoso per la fusione tra alta moda e streetwear, gioca sui contrasti e con abili tagli sulle maniche contrappone il rigore del nero alla sensualità della pelle. Diverso invece il concetto di giacca secondo Olivier Rousteign al comando di Balmain, per lui non ci sono dubbi! La giacca riveste il vecchio ruolo dell’uniforme ma con palette moderne e soprattutto una vestibilità che punta alla seduzione come arma letale. Uma Wang gioca con le forme del passato e oppone alla freschezza del misto lino un design più strutturato con collo stand, l’allure romantica è sempre una componente fondamentale dell’universo della designer. Insomma che sia corta o lunga, slim o ampia, la giacca è un capo must have da scegliere con cura, scopri le altre proposte di Insight e decidi tu quale identità vestire!